Alberico Lemme gli dà del ciccione, Enrico Papi gli risponde così

Enrico Papi ha deciso di rispondere alla provocazioni di Alberico Lemme che gli aveva dato del ciccione per non aver seguito il suo metodo dimagrante.

chiudi

Caricamento Player...

Alberico Lemme, in una breve lettera aperta i giornalisti di Oggi e Dagospia, aveva chiaramente attaccato, seppur in maniera ironica, il conduttore di Sarabanda Enrico Papi, reo di non aver seguito il suo metodo dimagrante per perdere peso. Scrive il farmacista: “Carissimo Roberto D’Agostino, e Alberto Dandolo, Sono il genio ‘controverso’ Super-Lemme e mi rincresce informarvi che Enrico Papi, da voi ipotizzato mio ‘cadetto’, condurrà il suo Sarabanda da ‘ciccione’ perché non sta seguendo il mio metodo e perché il mio è l’unico metodo che funziona. Se Papi in forma vuole apparire la Dieta Lemme deve seguire, yo yo ciccio’ Gliela canto sulle note del mio pezzo musicale ‘Spaghetti a colazione’ che impazza su Youtube, vediamo se lo riconosce”. 

Enrico Papi risponde così a Lemme

Enrico Papi
FONTE FOTO: instagram.com/enricopapiofficial

“Enrico Papi, 52 anni il 3 giugno, tornerà a condurre il suo Sarabanda su Italia 1. Per l’occasione si è messo a dieta ferrea. Si sarebbe affidato alle “cure” del controverso farmacista Alberico Lemme. Sarà vero?”, questa era la domanda che si era fatto il sito di Dagospia.

Papi ha deciso di rispondere in maniera chiara, mostrandosi (quasi) senza veli: “Caro Dago, ti sembro ciccione?  Posso aver seguito la dieta Lemme se sono così? Vedi tu!!!”.

Papi tornerà a collaborare con Mediaset dal prossimo 13 giugno, grazie al ritorno di una trasmissione storica quanto amata, non solo dagli amanti della musica, come Sarabanda. Enrico Papi sarà quindi uno dei protagonisti di questa estate 2017, ma allo stesso modo anche il dottor Lemme sembra destinato a far parlare di sé. Ha infatti da poco pubblicato su Youtube un video con il suo nuovo tormentone da ballare sotto l’ombrellone, Spaghetti a Colazione, che ha raggiunto già un numero elevato di visualizzazioni.

FONTE FOTO: instagram.com/enricopapiofficial