Aggressione a Kim Kardashian, Vitalii Sediuk colpisce ancora

Kim Kardashian ha avuto a che fare con Vitalii Sediuk, un tizio ucraino che già in passato ha molestato celebrità del calibro di Brad Pitt e Will Smith.

chiudi

Caricamento Player...

Kim Kardashian è l’ultima di una lunga lista che comprende anche Will Smith e Brad Pitt. Non parliamo delle star più amate di Hollywood, le più pagate o chissà cos’altro, semplicemente sono tutte vittime di uno squilibrato ucraino, tale Vitalii Sediuk, diventato noto per aver aggredito personaggi famosi.

Leggi anche: Kim Kardashian si schiera in difesa del marito Kanye West

A Parigi dopo una sfilata di moda la bella Kim mentre era in compagnia di suo marito Kanye West e della sua famiglia si è vista placcare in stile rugby dal ventiseienne dell’est, che puntualmente è stato fermato ed anche malmenato.

La mamma di Kim Kardashian (che non è proprio una persona posata e riflessiva) ha cominciato a prenderlo a calci anche piuttosto violentemente.

Leggi anche: Divorziano i genitori di Kim Kardashian dopo vent’anni di matrimonio

Ovviamente la notizia ha fatto subito il giro dei notiziari in quanto erano presenti molti fotografi e cameraman trattandosi di un evento di moda.

E pensare che Sediuk aveva lasciato gli Sati Uniti facendo questa dichiarazione:

“Vorrei ringraziare Hollywood per avermi ospitato in questi due anni e mezzo. È stata un’esperienza che mi ha insegnato molto della vita. Vorrei scusarmi con le celebrità che hanno avuto a che fare con le mie trovate e ringraziarle per aver dimostrato tolleranza nei miei confronti per tutto questo tempo”.

Proprio vero che certe persone non cambiano mai.