Aggressione a una fan in discoteca, altri guai per Amanda Bynes

5 errori da evitare in palestra

Amanda Bynes dopo l’arresto per droga non sembra essersi data una calmata e se l’è presa con una ammiratrice che le chiedeva una foto ricordo insieme.

Amanda Bynes proprio non ne vuole sapere di darsi una calmata. Il suo carattere da anni le impedisce di ritornare a lavorare nel mondo del cinema e della televisione ma a quanto pare lei continua imperterrita a collezionare brutte figure una dietro l’altra.

Leggi anche: Amanda Bynes dopo l’ennesimo arresto non si fida più di nessuno

Dopo l’arresto per guida in stato di ebrezza e l’essere cacciata dal Fashion Institute of Deisgn ne ha combinata un’altra: mentre stava ballando da sola e senza accompagnatori in una discoteca ha incrociato alcune sue fan che avrebbero voluto scattarsi una foto assieme a lei ma invece di acconsentire alla richiesta avrebbe reagito urlando, per poi scagliarsi contro una di queste ragazze, strattonandole il braccio e il collo.

La presunta vittima, va detto, non avrebbe nessuna intenzione di sporgere denuncia. E non è nemmeno l’unico episodio particolare della serata. All’ingresso del locale infatti c’erano alcuni paparazzi e lei avrebbe voltato le spalle chiedendo di non scattare fotografie, ma sentendo il rumore dei flash ha cominciato a sbraitare contro di loro chiedendo che tutto venisse cancellato.

Il tutto tra l’altro in un evidente stato confusionale. Testimoni infatti sostengono che dopo avesse cominciato a parlare da sola come se fosse sotto gli effetti di qualche sostanza. Speriamo che qualcuno si prenda sul serio cura di lei.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 09-10-2014

Donna Glamour

Per favore attiva Java Script[ ? ]