«Adottate Grace», sola da quando è nata

Nata prematuramente dopo un grave incidente della madre, la piccola Grace dopo essere stata salvata dai medici è stata affidata a una famiglia che non può tenerla.

chiudi

Caricamento Player...

«Adottate Grace». Questo, l’appello dell’associazione inglese Firts4adoption, in ceca di una famiglia per la piccola orfana di 3 anni. La bambina inglese è sola da quando è nata. La madre l’ha partorita prematuramente, con 25 settimane di anticipo, a causa di un grave incidente stradale. Ha riportato una grave paralisi cerebrale e una malattia polmonare cronica.

Alla nascita pesava circa mezzo chilo e ha vissuto in un’incubatrice per diverse settimane, dopo di che è stata dichiarata adottabile. In attesa di una famiglia, è stata temporaneamente affidata a Jill e Paul, una coppia del Midlands che negli ultimi 19 anni hanno adottato ben 40 bambini.

La piccola Grace riceve da loro ogni forma di attenzione e amore, ma i due, prossimi alla pensione, quindi priva dei requisiti di legge per l’adozione, fanno appello a chiunque possa donare una casa e una famiglia alla bambina.  Penso che ci sia una percezione che Grace possa essere una bambina impegnativa a causa dei suoi problemi di salute – ha dichiarato Jil  ma in realtà lei è così calma. Avrebbe sicuramente bisogno di un genitore che stesse a casa come me, perché richiede molta cura, ma non ha nessun problema mentale. È brillante e una bambina molto intelligente“.

La piccola, nonostante i notevoli progressi, soffre ancora di qualche problema con il cibo, è molto cagionevole e deve essere monitorata durante la notte. Ma «Chiunque sarebbe fortunato ad adottarla», ha sottolineato Paul.

Noi come associazione vogliamo richiamare l’attenzione sui bambini che più di altri da tempo attendono di essere adottati”, ha dichiarato Chris Burton, portavoce di First4Adoption.

L’obiettivo è trovare delle famiglie che donino amore e garantiscano ai bambini un futuro felice”, ha detto Gemma Gordon-Johnson, fondatrice dell’organizzazione che in Gran Bretagna si occupa dell’adozione di oltre 4000 bambini.