Addio insonnia: ecco il metodo per addormentarsi in 60 secondi

Si chiama tecnica di respirazione 4-7-8 e promettere di far addormentare in 60 secondi: l’insonnia non sarà più un problema

chiudi

Caricamento Player...

L’insonnia è un problema che colpisce moltissime persone, lo stress è una delle cause principali. Combatterla è difficile ed ognuno ha i suoi metodi che però spesso non funzionano e ci si ritrova a guardare il soffitto con gli occhi sbarrati nella speranza di addormentarsi.

Leggi anche: Insonnia addio grazie alla ciliegia

Un professore di Harvard, lo scienziato Andrew Weill, sostiene di aver trovato un metodo infallibile contro l’insonnia, che farà addormentare chiunque in 60 secondi.

Si tratta della “tecnica di respirazione 4-7-8” e permette al corpo di rilassarsi a tal punto da addormentarsi. Si deve procedere così: espirare completamente con la bocca, poi respirare lentamente con il naso mentre mentalmente si conta fino a quattro. Poi si trattiene il respiro fino al sette. Infine, si dovrà espirare completamente attraverso la bocca per otto secondi. Se si ripete il ciclo per almeno quattro volte pare che chiunque possa crollare tra le braccia di Morfeo.

Il dottor Andrew Weill ha dichiarato:

“E’ assolutamente semplice, richiede pochissimo tempo, non servono attrezzature e può essere fatto ovunque.”

La tecnica di respirazione 4-7-8 è un metodo studiato apposta per i problemi di insonnia perchè permette al corpo di rilassarsi completamente e raggiungere un totale stato di calma. Il dottor Weil suggerisce di praticare la tecnica due volte al giorno, per sei-otto settimane fino a quando non ci si addormenterà naturalmente in 60 secondi.