5 usi dell’acqua termale spray: un toccasana per la bellezza e per la salute della pelle

Per fissare il trucco o per idratare la pelle: ecco tutti gli utilizzi dell’acqua termale in spray

chiudi

Caricamento Player...

E’ ormai da un po’ di tempo che si vede in commercio l’acqua termale in spray e ci sono diversi brand che la propongono. I più famosi sono Avene, Vichy ed Evian e sono anche i più semplici da reperire nella grande distribuzione.

Leggi anche: Aria condizionata: gioie e dolori

Ma a cosa serve e come si usa precisamente l’acqua termale? Sono moltissimi gli utilizzi e i benefici dell’acqua termale in spray.

  1. Innanzi tutto è un ottimo prodotto idratante e rinfrescante per la skin care quotidiana: ad esempio la si può usare la mattina appena sveglie per svegliare e rinfrescare la pelle.
  2. Le sue proprietà mantengono fresca, idratata e pulita la pelle, per questo è anche utile portarsela in borsa e vaporizzarla di tanto, soprattutto se si sta per molto tempo a contatto con l’aria condizionata o il riscaldamento, che seccano la pelle.
  3. L’acqua termale, è anche un ottimo alleato del trucco, infatti aiuta a fissarlo e a farlo durare senza sbavature anche per tutto il giorno. Il segreto è nebulizzarle dalla giusta distanza per evitare di bagnare propriamente la pelle: è questo il trucco per fissare al meglio il make-up.
  4. L’acqua termale spray si può usare anche dopo la crema idratante, prima di iniziare a truccarsi, per far sì che il fondotinta si applichi su una superficie omogenea idrata e pulita, e non si vada a mescolare con la crema messa in precedenza.
  5. Per l’estate, l’acqua termale è anche ottima per rinfrescare e idratare la pelle del viso quando si prende il sole: con la pelle pulita e idratata, la tintarella sarà più uniforme e duratura.