50 sfumature di grigio, una mania che ha ispirato i tatuaggi

5 errori da evitare in palestra

“50 sfumature di grigio” è uno dei film più attesi del 2015. Con la partecipazione di Rita Ora e Beyoncè, l’adattamento cinematografico del romanzo hot, ha scatenato una vera mania.

“50 sfumature di grigio” ha scatenato una vera e propria mania che non accenna ad affievolirsi.

Mancano ancora diversi mesi, prima che i fan della trilogia possano assistere al film, ma la passione di alcuni di loro per le vicende di Anastasia Steele e Christian Grey è talmente grande, da portarli ad inciderla sulla pelle.

I soggetti sono diversi: chi si tatua la scritta “Laters, Baby” ossia la frase con la quale Christian Grey si congedava da Anastasia, immagine spesso accompagnata dal disegno delle manette.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Altri simboli del romanzo di E. L. James che sono diventati il soggetto di un tatuaggio sono la cravatta, la maschera e la chiave, simboli che compaiono anche sulle copertine dei tre volumi. Ovviamente non mancano le citazioni, soprattutto appartenenti al personaggio del dominatore. Alcuni uomini, invece, in preda ad una botta di autostima si tatuano la frase: “My name is Christian Grey”, probabilmente nella speranza di avere con le donne, lo stesso successo del personaggio.

Se tutto ciò è ancora solo l’effetto del libro, chissà cosa accadrà quando arriverà nelle sale il film…! In attesa, clicca quì per guardare il trailer ufficiale.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 19-09-2014

Licia De Pasquale

Per favore attiva Java Script[ ? ]