4 buoni motivi per non tornare con il proprio ex


5 errori da evitare in palestra

Di buoni motivi per non tornare con il proprio ex ce ne sono tanti, davvero tanti: ecco quattro buoni motivi che vi faranno cambiare immediatamente idea

Tutte sappiamo che tornare con l’ex non è la scelta giusta: se la storia è finita una volta potrebbe finire ancora, che se lui ha sbagliato lo farà ancora. Nella maggior parte dei casi però riversiamo le nostre speranze su una storia con un ex perchè abbiamo paura di affronatre il futuro. Magari si è portati a pensare che un nuovo partner non potrà mai essere migliore dell’ex o magari il terrore di rimanere da sole ci spinge a riavvicinarci alla persona a cui avevamo detto addio. Qualunque sia il motivo della scelta nella maggior parte dei casi ritornare con un ex è la scelta sbagliata. A meno che non si tratti del grande amore perduto e ritrovato, a meno che non abbiate davanti quella che senza alcun dubbio è la vostra anima gemella, state lontane dagli ex.

1) Se ritornerete con il vostro ex il motivo per cui vi siete lasciati la prima volta continuerà ad “aleggiare” andando a intaccare ancora una volta il rapporto con la persona ritrovata. Qualunque sia il motivo che vi ha spinto a chiudere la storia con l’ex, questo difficilmente verrà dimenticato ed archiviato. Non sempre il tempo cura tutte le ferite e aiuta a dimenticare.

2) Dopo la fine della storia con l’ex, ogni persona pian piano ricomincia a vivere, va avanti per la sua strada, facendo progetti per il proprio futuro, costruendo e gettando le basi per raggiungere i propri sogni e i propri obiettivi. Ritornare con l’ex potrebbe disrtuggere tutto ciò e portarvi indietro bloccandovi ad un punto morto.

3) Nel momento in cui state pensando di ritornare con il vostro ex riflettete bene. Siete così sicure che l’altra parte sia così disponibile e desideri mettere da parte i vecchi rancori per ricominciare da capo? Siete certe che il partner non vi farà scontare gli errori del passato mettendovi continuamente in difficoltà?

4) E’ molto raro che una persona cambi completamente nell’arco della sua vita. Senza dubbio è possibile smussare dei lati del proprio carattere, migliorare alcuni difetti e andare incontro al proprio partner modificando qualcosa di noi stessi. Ma, nonostante ciò, è difficile che il nostro ex dopo la rottura abbia avuto un’illuminazione che l’ha trasformato nell’uomo dei nostri sogni. Se non andava bene prima non andrà bene neanche adesso.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-09-2014

Emanuela Bertolone

Per favore attiva Java Script[ ? ]