Smalto amaro: i 10 migliori per non rosicchiarsi le unghie!

5 errori da evitare in palestra

Combattiamo l’onicofagia a colpi di smalto amaro: ecco i 10 migliori prodotti per non mangiarsi le unghie!

L’onicofagia è davvero un brutto vizio: rosicchiarsi le unghie non solo le rende brutte, ma è molto rischioso in quanto si possono contrarre delle brutte infezioni. Per questo in molti scelgono di ricorrere ad uno smalto amaro per non mangiarsi le unghie e liberarsi una volta per tutte di questa cattiva abitudine.

1 – Smalto anti rosicchiamento ALT! di Layla

La nota casa cosmetica pensa alle unghie non solo producendo smalti favolosi ma anche con prodotti che curano la salute e l’integrità del letto ungueale. ALT! è un prodotto dal sapore amaro: provatelo e difficilmente vi verrà voglia di rosicchiare le vostre unghie.

2 – Smalto trattamento anti-rosicchia unghie con calcio di Deborah

Un altro smalto anti-onicofagia, prodotto da Deborah, che oltre ad avere un sapore amaro è arricchito con calcio e sostanze minerali in grado di nutrire e rafforzare l’unghia danneggiata.

3 – STOP BITING di Kiko

Arricchito con olio di Kukui, questo prodotto contro il rosicchiamento delle unghie è amaro abbastanza da non permettervi di assaggiarne nemmeno un pezzettino!

smalto amaro per unghie
Fonte foto: https://pixabay.com/it/dita-chiodo-lacca-smalto-per-unghie-376812/

4 – Living Nails di Provida Organics

Uno smalto amaro per unghie arricchito con pepe nero: un prodotto senza aggiunta di componenti chimiche e bio, per combattere l’onicofagia in maniera del tutto naturale.

5 – Mavala Stop

Mavala ha molto a cuore la salute delle unghie: la maison svizzera non solo è molto conosciuta nei saloni di bellezza per i suoi smalti dalla straordinaria cremosità e resistenza, ma per combattere il rosicchiamento delle unghie offre un prodotto eccellente. Parliamo di Mavala Stop, il prodotto perfetto per smettere di mangiarsi le unghie e succhiarsi il pollice. Dopo qualche tempo potrete finalmente avere unghie degne di uno dei tanti smalti Mavala!

6 – Smalto per l’onicofagia MiglioCres

Contro il rosicchiamento delle unghie, MiglioCres offre un prodotto dal sapore amaro arricchito di estratti di miglio, particolarmente indicato per rafforzare unghie e capelli. Contiene Bitrex, che gli conferisce il suo sapore amaro ed è adatto a tutta la famiglia.

7 – Bionike Onails

Bionike, particolarmente attenta alla salute di pelle, capelli e unghie, produce Onails, soluzione anti onicofagia arricchita di sostanze rinforzanti, con effetto bifasico. Il suo sapore amaro impedisce il rosicchiamento e le sue componenti nutrono l’unghia, contribuendo alla sua ricrescita.

8 – Skin Nail smalto amaro

Uno smalto con estratto di Quassia che copre l’unghia con un film protettivo dal sapore sgradevole che scoraggia qualsiasi tentativo di rosicchiamento. Va applicato tutti i giorni per 2/ 3 settimane per unghie più forti e sane.

9 – “Smalto al peperoncino” Unghial

Se applicato sulle unghie, una volta avvicinato alla bocca provoca una sensazione di pizzicore alle labbra e un gusto amaro che vi farà smettere immediatamente. Lo troate online.

10 – Smalto amaro par bambini UNGHIASIL Baby antisuzione

E se i vostri bambini hanno già il problema dell’onicofagia, per loro c’è UNGHIASIL Baby, anti rosicchiamento e antisuzione, protettivo per la cute e privo di formaldeide o sostanze irritanti. Esiste anche nella versione per adulti.

E allora, vi siete fatti un’idea sul tipo di smalto anti rosicchiamento che fa più per voi? Noi siamo sicuri di sì, ora non vi resta che acquistarloe poi potrebe sbizzarrirvi con le nail art!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/dita-chiodo-lacca-smalto-per-unghie-376812/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-11-2017

Guide Donna Glamour

X